JUST GO

Just go somewhere
A video @Alice Bettolo

(Perché non parti?)

Annunci

LOST in ASIA

(the project  in award leica gallery)

A transnomadic adventure, a road without a destination. The decision to leave has been unexpected. A journey that has brought me in Asia. Through the streets and the boundaries of a continent of contrasts, smiling women, exceptional transport, simplicity that is only apparent, continuos bargain for each purchase, all that in the old, tired Europe, we have by now lost. For this reason i would like to be, once again, “Lost in Asia.”

// Un’avventura transnomadica, di un cammino senza meta. La decisione di partire è stata improvvisa. Un viaggio che mi ha portato in Asia. Attraverso le strade e i confini di un continente fatto di contrasti, di donne che sorridono, di trasporti eccezionali, di semplicità’ apparente, di trattative estenuanti per ogni acquisto, di tutto cio’ che nella vecchia, stanca Europa, abbiamo ormai perduto.Questo mi fa desiderare di essere, ancora una volta, “Lost in Asia”.

(alice bettolo)

Siem Reap (a list of things) / (un elenco di cose)

photo © ALICE BETTOLO / eng*ita

Cambodia / Siem Reap (a list of things)

A woman laughing / A bicycle loaded with watermelons / A man with the tuc tuc keeping on asking  / A dog with his tail between the legs / In the old market blending fish and silk / One dollar Miss ! / Bicycles loaded with children and mothers / The pigs transported on the rack / A cow taking a bath / Fish eating the skin of tourists / Pub street in the dark: a spiral to the hell / Drunken tourists and tuc tuc waiting / A woman laughing again / A beer please ?

*****

Cambogia / Siem  Reap (un elenco di cose)

Una donna che ride / Una bicicletta carica di angurie / Un uomo con il tuc tuc domanda insistente / Un cane con la coda tra le gambe / Nel mercato vecchio si  mescolano pesce e seta / Un dollaro / Le biciclette cariche di bambini e mamme / I maiali trasportati sul portapacchi / Una mucca che fa il bagno / I pesci che mangiano la pelle dei turisti / Pub street con il buio e’ un girone dell’inferno / Turisti ubriachi e tuc tuc in attesa / Una donna ride ancora / Una birra per favore?

(Alice Bettolo)